Search Google Appliance

Geografia del turismo

Geografia del turismo




Descrizione

Linea 1 - Turismo e sviluppo economico nell’Europa meridionale. Il turismo nell’area di Lisbona: un confronto con la realtaÌ€ partenopea: Scopo della ricerca eÌ€ svolgere un’analisi del turismo nell’area della capitale portoghese, e di operare un confronto con l’area partenopea. In tale ambito, il caso portoghese si configura come un esempio di good practice, soprattutto per cioÌ€ che concerne: 1) il rapporto virtuoso tra organizzazione del turismo e mobilitaÌ€ urbana, 2) il sistema articolato di offerta ricettiva extra-alberghiera 3) il recupero in chiave turistica dell’area oggi occupata dal Parque des Nações, realizzato in occasione dell’EXPO 98. [Referente: Luca ZARRILLI]

Linea 2 - Turismo e sviluppo economico nell’Europa meridionale. il turismo balneare in Portogallo: L’industria del turismo in Portogallo eÌ€ una delle fonti principali di ricchezza del Paese, fondamentale supporto per l’occupazione, per gli investimenti e per lo sviluppo di tecnologie innovative. Si rileva inoltre che, mentre l’economia globale sta attraversando un periodo di crisi e instabilitaÌ€, l’industria portoghese del turismo ha dimostrato la capacitaÌ€ di superare le sfide e i momenti difficili registrando notevoli segnali di ripresa economica. [Referente: Giacomo CAVUTA]

Linea 3 - Sviluppo economico e qualitaÌ€ del turismo nelle periferie dell’Europa: La crescita del fenomeno turistico sconta la competitivitaÌ€ di un mercato sempre piuÌ€ esigente sul versante della qualitaÌ€. L’ambito europeo, in particolare, esprime una domanda aggregata di straordinaria entitaÌ€ e potenzialitaÌ€, considerando le caratteristiche socio-demografiche dello spazio continentale: livelli mediamente elevati di reddito e consumi; prevalenza di classi di etaÌ€ matura, dedite da sempre alla cultura del tempo libero. Una spinta decisiva alla razionalizzazione dei flussi potrebbe derivare da una maggiore flessibilitaÌ€ dei calendari lavorativi e scolastici e, piuÌ€ in generale, da una riorganizzazione dei tempi di vita e di lavoro. [Referente: Giacomo CAVUTA]

Responsabile scientifico/coordinatore
Luca ZARRILLI

Settori ERC
SH3_8 Mobility, tourism, transportation and logistics
SH3_10 Urban studies, regional studies
SH3_11 Social geography, infrastructure

Componenti DEC
Marina FUSCHI
Giacomo CAVUTA
Marianna CAPPUCCI (assegnista)
Dante DI MATTEO (dottorando)

Altro Personale
Roberto ZANGHI (Dottore di ricerca in Economia e Storia del Territorio Univ. di Chieti-Pescara)